:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

Oltreconfine

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Oltreconfine

Social Church

I miracoli veri, senza effetti speciali, succedono. E non solo a Natale

Social Church Chiesa e periferie esistenziali - di Laura Badaracchi

Ebola, prima emergenza per il futuro presidente del Congo

14 gennaio 2019 La malattia ha già causato oltre 350 vittime e il contagio del virus sta raggiungendo nuove aree del paese. L'esito delle elezioni presidenziali è previsto per il 18 gennaio. I risultati provvisori vedono vincitore Felix Tshisekedi, figlio d’uno storico oppositore del presidente uscente Kabila

Colombia, leader comunitari uccisi nonostante l'accordo di pace

11 gennaio 2019 Due anni dopo l’Accordo firmato dall’allora presidente Juan Manuel Santos e i guerriglieri delle Farc, sindacalisti e leader delle comunità continuano a essere minacciati e ammazzati. La denuncia arriva da Onu e organizzazioni non governative locali. Alla base della violenza la guerra per la terra

Arabia Saudita, il Consiglio abolisce i matrimoni sotto i 15 anni

10 gennaio 2019 Il Consiglio della Shura, l'organo consultivo che in Arabia Saudita e' incaricato di valutare e quindi proporre norme al sovrano, ha approvato un testo che abolisce i matrimoni al di sotto dei 15 anni di eta'. Per le unioni che riguardano invece ...

Myanmar, nuovi scontri in Rakhine, ong: l'esercito tuteli i Rohingya

10 gennaio 2019 Sono ripresi gli scontri nello Stato di Rakhine tra l'esercito birmano e il movimento di liberazione dell'Arakan, un gruppo ribelle legato ai fondamentalisti buddhisti, e le violenze stanno minacciando sia la popolazione rohingya locale che i profug...

India, il 10 per cento dei posti pubblici ai poveri: approvata la legge

10 gennaio 2019 E' stata approvata la legge che riserva il 10% dei posti di lavoro nei ministeri e negli uffici pubblici alle persone "economicamente vulnerabili". La norma infatti individua come beneficiari coloro che denunciano un reddito annuo inferiore alle 800 mila rupie, l'equivalente di 11 mila dollari. Le opposizioni contestano la nuova legge

Bangladesh, tornano in piazza i lavoratori del tessile: un morto

09 gennaio 2019 A Dhaka, capitale del Bangladesh, si è tenuto il quarto giorno consecutivo di proteste dei lavoratori del tessile e negli scontri con le forze dell'ordine una persona ha perso la vita. I manifestanti sono in strada per chiedere l'aumento del salario minimo e condizioni di lavoro migliori. Le esportazioni provenienti da questo settore valgono 30 miliardi di dollari l'anno

Guatemala. Nuevo Horizonte, dalla guerriglia alla lotta politica

08 gennaio 2019 Dopo la fine della guerra civile, le famiglie di alcuni ex guerriglieri hanno fondato la comunità di Nuevo Horizonte, alla ricerca di un luogo in cui vivere in pace e nel rispetto dei diritti umani. Con una particolare attenzione ai contadini e al diritto alla terra. Ecco la loro storia

India, Kerala paralizzato dagli scontri dopo l'ingresso di donne al tempio

03 gennaio 2019 Disordini e tensioni in Kerala, dove continuano le proteste dopo la notizia secondo cui due donne avrebbero violato il divieto di accesso al tempio di Sabarimala, precluso alle fedeli considerate "in eta' mestruale", ovvero tra i 10 e i 50 anni...

India, il tempio di Sabarimala apre alle donne dopo secoli: fondamentalisti insorgono

02 gennaio 2019 In India, lo stato meridionale del Kerala e' diviso su una decisione della corte suprema, che ha stabilito di aprire le porte del tempio di Sabarimala alle donne di ogni eta'. La decisione era stata emessa gia' a settembre, rompendo un divieto secolare

Africa, il debito torna a crescere e rischia di diventare insostenibile

21 dicembre 2018 Tra le cause: la discesa del prezzo delle materie prime e le minori entrate fiscali previste per infrastrutture realizzate proprio col debito. Così come la bolletta alimentare sempre più cara. Tra i nuovi creditori la Cina, che nei prossimi tre anni investirà nel continente 60 miliardi di dollari

Filippine, l'illusione dello studio e i figli venduti all'Isis

20 dicembre 2018 Quella di Kaheel è una delle tante storie di bambini sottratti ai genitori con l'inganno nelle Filippine dall'Isis, che ha costretto ragazzini di ogni età a combattere nella guerra a Marawi, nel Mindanao. Un padre: "Pensavamo andassero al collage". Vite rovinate per sempre, che si sommano a morti e sfollati

In Francia torna lo spettro dei “reati di solidarietà”

18 dicembre 2018 Sette attivisti, tra cui un'italiana, sono stati condannati dal tribunale di Gap per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il gruppo aveva partecipato a una manifestazione di solidarietà verso i migranti che attraversano il confine Italia-Francia. Molti pensano che si tratti di una “decisione politica”

Guerra all'Isis, in Iraq dopo la fine del conflitto ancora 2 milioni di sfollati

06 dicembre 2018 La guerra all’Isis in Iraq si è conclusa ufficialmente a dicembre 2017, ma tra la popolazione coinvolta da questo conflitto si contano ancora quasi 2 milioni di sfollati. Report diffuso dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni-Missione in Iraq, che continua a tenere sotto controllo la situazione nei 18 governatorati

Nigeria, la licenza petrolifera che sottrae due anni di scuola e salute

03 dicembre 2018 Secondo un report del centro di ricerche Rdc, Shell e Eni Nigeria hanno siglato col governo un contratto per la licenza estrattiva di petrolio Opl 245 ingiusto sul piano del regime fiscale. Il danno corrisponderebbe a un biennio di spesa pubblica per istruzione e sanità. Ma le due compagnie criticano la metodologia usata dal report

Aids, passi indietro nella lotta alla malattia: i casi di Grecia e Florida

30 novembre 2018 Atene ha registrato un forte aumento di nuovi casi dopo le sforbiciate alla spesa sociale fatte per far rientrare i conti pubblici. Nello stato americano, le donne transgender non sono state incluse nei programmi di terapia antiretrovirale perché il loro status non è riconosciuto. L'approfondimento di Osservatorio Diritti

Israele ai ferri corti con Airbnb per gli annunci in Cisgiordania

29 novembre 2018 Il gigante degli affitti on line decide di ritirare gli annunci dagli insediamenti israeliani in Cisgiordania. La risposta è in denunce di discriminazione e una campagna di boicottaggio. In occasione della Giornata della solidarietà con il popolo palestinese, su Osservatorio Diritti una ricostruzione della storia in cui si inserisce questa nuova "guerra"

Cop24, la Conferenza sul clima dell'Onu nella patria del carbone

28 novembre 2018 Alla Conferenza internazionale dell'Onu sul cambiamento climatico, che si apre il 3 dicembre in Polonia, l'Europa si presenta come leader delle politiche sul clima. Ma non potrà nascondere il sostegno finanziario che attraverso le sue banche va a progetti legati alle energie fossili

Diritti dei contadini, il successo della battaglia alle Nazioni Unite

27 novembre 2018 Il Comitato dell’Assemblea generale Onu ha adottato la Dichiarazione per i diritti dei contadini e delle persone che lavorano in ambito rurale. Molti paesi Ue - fra cui l'Italia - si sono astenuti; Usa, Australia e Israele hanno votato contro. Ma l'applicazione potrebbe scontrarsi con gli interessi delle compagnie private

Brasile, con Bolsonaro a rischio i diritti dei discendenti degli schiavi

21 novembre 2018 La storia della comunità quilombola, legata a quella del colonialismo, è fatta di lotte per la terra e per il riconoscimento della propria identità. Battaglie concluse a volte con vittorie, altre con soprusi e violenze. E che ora, dopo l'esito delle presidenziali, rischia di fare pericolosi passi indietro

Colombia, minacce alla comunità che coltiva cacao per il commercio equo

15 novembre 2018 La Comunità di pace di San José de Apartadò, Colombia, vive sotto costante minaccia e scortata dai volontari di Operazione Colomba (comunità Papa Giovanni XXIII). La Comunità coltiva cacao per il commercio equo e i suoi membri hanno scelto la non violenza e chiedono giustizia per le vittime di guerriglia, paramilitari, esercito

406 Contenuti - Pagina 3 di 21