:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Disabilità intellettiva, ai pediatri il ruolo di "sentinella"

Parla Ennio Del Giudice, direttore uscente della Scuola di specializzazione di neuropsichiatria infantile dell'università degli studi di Napoli Federico II. Sulla disabilità intellettiva "il compito del pediatra non è quello di porre una diagnosi precisa, ma di individuare i bambini a rischio di ritardo dello sviluppo per poi inviarli allo specialista, neuropsichiatra o neuropsichiatra infantile"

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale