:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Carcere e salute mentale, "la sentenza della Cassazione apre una nuova strada"

Per la Consulta, il diritto alla salute dei detenuti deve essere garantito dalle misure alternative alla detenzione carceraria. Parla padre Pippo Insana, cappellano dell'ex Opg di Barcellona Pozzo di Gotto: “Finalmente la sentenza afferma ciò che le associazioni hanno sempre detto: la detenzione non è capace di dare una cura dignitosa”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale