:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

SITO NUOVO

Migranti feriti a Tripoli, Msf: “Evacuare subito i centri di detenzione”

Dopo l'attacco al centro di detenzione di Qasr Bin Gashir, i medici dell'organizzazione umanitaria confermano che i migranti sono stati feriti da colpi di arma da fuoco. All'interno oltre 700 persone, Msf ha partecipato al trasferimento di 30 di queste, tra cui 12 bambini

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale