:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

I bambini di Bucarest, 20 anni dopo: "Sotto terra abbiamo trovato l'inferno"

Il racconto di Giuseppe Barile, fotografo e reporter che vive a Bologna, appena tornato da Bucarest dove è andato a vedere come vivono oggi quelli che, poco più di 20 anni fa, abitavano nelle fogne della città. Circa 1.400 senza tetto, ex 'bambini delle fogne', vivono nei due dei canali ancora aperti

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale