:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Agricoltura sociale: migranti al lavoro, sognando di mettersi in proprio

A Rocca Corneta l'azienda agricola di Francesco Penazzi accoglie come tirocinanti alcuni ospiti di strutture Sprar. “I miei vicini mi hanno aiutato per avviare la mia impresa, io vorrei fare lo stesso con i richiedenti asilo. Ma dopo il decreto Salvini la fiducia verso un futuro possibile è crollata”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale