:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

In Francia torna lo spettro dei “reati di solidarietà”

Sette attivisti, tra cui un'italiana, sono stati condannati dal tribunale di Gap per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il gruppo aveva partecipato a una manifestazione di solidarietà verso i migranti che attraversano il confine Italia-Francia. Molti pensano che si tratti di una “decisione politica”

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale