:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Migranti volontari, Bologna s’interroga. Il comune: "Andiamo avanti, è integrazione”

Lamine è uno dei trenta migranti che volontariamente ogni settimana si prendono cura delle piazze e delle strade di Bologna: "Quando mi hanno offerto questa possibilità ho detto subito di sì". I volontari hanno dai 18 ai 31 anni, provengono da Nigeria, Burkina Faso, Gambia, Senegal, Guinea, Pakistan e Costa D'Avorio e sono stati accolti nel sistema Sprar bolognese

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale