:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Camping River, Corte Ue sospende lo sgombero. "Chi ha sbagliato paghi"

La Corte europea per i diritti dell'uomo ha ordinato al Governo italiano di non procedere allo sgombero dell'insediamento rom del Camping River, previsto oggi a Roma. Accolto il ricorso di tre abitanti del campo, supportati dall'Associazione 21 luglio. Che afferma: "Certificato il fallimento del Piano rom"

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale