:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Profughi, terzo suicidio a Milano dall'inizio dell'anno

Questa mattina è stato trovato impiccato un afgano di 34 anni nel centro di via Corelli. I tre casi sono la punta dell'iceberg del disagio psicologico e psichico di cui soffrono la maggior parte dei migranti. "I casi sono sempre di più. Sono traumatizzati dalla guerra e dalla torture subite in Libia", racconta Laura Arduini, psichiatra della Casa della Carità

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale