:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Le “bambine maledette” di Bukavu, accusate di stregoneria e cacciate

Nella Repubblica democratica del Congo, le bimbe, vittime della miseria, sono spesso accusate dai familiari di portare sfortuna e costrette a prostituirsi: il centro Ek’ Bana di suor Natalina Isella offre loro una seconda opportunità

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questa notizia è riservata agli abbonati.
Effettua il e accedi alla notizia. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale