:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+

10 Libri Sociali

Cerca

CARCERE E TERRITORIO

L’analisi storica dell’istituzione carceraria può essere utile per riassumere i momenti più significativi del processo che ha visto il passaggio dalla punizione, strettamente connessa ad una mera esigenza di difesa, all’illuminato periodo in cui trionfa la cosiddetta prevenzione generale, di cui si fanno portavoce autorevoli teorizzatori quali Beccaria (1764), Bentham (1787), Howard (1790), per giungere al prevalere della prevenzione speciale, secondo la quale il reo è principalmente soggetto da “curare” o, meglio ancora, da “trattare” per essere “recuperato” e restituito alla libera società; queste ultime posizioni, peraltro, furono, e continuano ad essere, oggetto di forti critiche e di intenso dibattito, all’interno del quale si inserirono anche i risultati di ricerche empiriche di ampia portata

Benvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale.

Questo contenuto è riservato agli abbonati.
Effettua il e accedi al contenuto. Oppure:

Scopri come abbonarti Vai alla homepage
di RS Agenzia
Vai a
Redattore Sociale